Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

La danza della Luna

Moti, intrico danzante di scie e filamenti e lunghe code piumose, pelose, rivestite di scaglie vellicanti la complessità del Cosmo, ridente il coro, impassibile prole dall’infanzia segreta, attinge all’inesauribile afflato l’Essere transfuga. Claustrale la metafisica dell’anima sogna il tempo di mille lune congiunte.



La danza della Luna diTiziana Antico è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

Ultimi post

Sulla soglia

Troglodita

Bellezza e Verità

La questione morale (vexata quaestio)

Empatia e sua dissoluzione

Forma umana

Risposta a “Preghiera ad un Maiale”

Epistolario